Codici sconto e abbonamento condiviso per risparmiare su Netflix

La TV on demand sta cambiando il nostro modo di intendere e guardare la televisione. Una delle più famose piattaforme per lo streaming, Netflix, già da qualche anno offre ai proprio abbonati una vasta gamma di scelte tra serie TV, documentari, film, contenuti per bambini, il tutto ad un costo mensile decisamente abbordabile. Se il tuo pallino però, oltre alla TV, è il risparmio, sicuramente sei alla ricerca dei migliori modi per spendere il meno possibile sull’abbonamento.

Il primo mese è gratis

E’ bene ricordare che a tutti i nuovi abbonati Netflix regala il primo mese di visione, completa di tutto il materiale che mette a disposizione. Non male come benvenuto! Inoltre se attivi un abbonamento Premium (sempre a costo 0) potrai condividere il periodo i prova con altre 3 persone e se non sarai soddisfatto potrai non rinnovarlo senza pagare nulla.

Codici Sconto Netflix

Uno di questi è sicuramente utilizzare un coupon. Parecchi siti internet offrono la possibilità di scaricare un codice coupon che ti permetterà di usufruire di uno fra questi bonus: 3 mesi gratuiti, 6 mesi gratuiti ecc. Una volta ottenuto il codice coupon, accedendo all’apposita sezione su Netflix, sarà possibile riscattare il bonus. E’ anche possibile utilizzare più di un codice sconto.

Hai mai utilizzato il cashback?

Un’altra opzione molto interessante è il cashback. Consiste nella possibilità di ricevere indietro una parte della cifra spesa che è messa immediatamente a disposizione per poter eseguire nuovi acquisti online. E’ solo necessario individuare il sito internet che mette a disposizione questa geniale opzione.

Abbonamento condiviso Netflix

Prendendo invece in considerazione i possibili abbonamenti che Netflix offre è possibile sfruttare le specifiche legate ai dispositivi differenti che possono utilizzare simultaneamente lo stesso account:
– Abbonamento Standard a 9.99€ al mese
– Abbonamento Premium a 11.99€ al mese
Tralasciamo volutamente la tipologia di abbonamento base in quanto è possibile utilizzare l’account su un unico dispositivo e parliamo invece degli altri due livelli di account. Con l’abbonamento standard è infatti possibile condividere simultaneamente lo stesso account su due dispositivi e con quello premium addirittura su quattro dispositivi. Questa opzione, totalmente lecita ed autorizzata da Netflix, offre la possibilità di creare un account con un abbonamento condiviso in modo tale da suddividere la spesa mensile fra più persone.
Non ti preoccupare se non hai trovato amici coi quali condividere un account; esiste infatti una startup italiana che ha sviluppato una piattaforma che ti permette di cercare utenti che desiderano “sharare” un abbonamento. La trovi su togetherprice.com e potrai condividere anche altri abbonamenti, come Spotify, Apple Music, Xbox Live, Google Play Music.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *