Rimborso sui prodotti Philips acquistati: come richiedere il cashback

Cashback Philips: quali prodotti partecipano?

Philips, uno dei maggiori marchi a livello mondiale di produzione e vendita piccoli e grandi elettrodomestici, cura della persona e tecnologia in genere, mette a disposizione per i suo prodotti ed attraverso tutti i canali di vendita, un sistema denominato ” Cashback PersonalCare”.

Si tratta di un sistema valido e molto funzionale che l’azienda attua per una determinata serie di prodotti ed in determinati periodi ( sempre aggiornati sul sito ufficiale Philips, www.philips.it/promozioni ) per il quale si puo’ ottenere il rimborso completo dell’articolo, a condizione di rispettare alcuni punti essenziali. Tra le categorie di prodotti promozionali sui quali Philips recentemente ha dato ai propri clienti la possibilità di richiedere il rimborso, ricordiamo, per quanto riguarda i piccoli elettrodomestici per la cura della persona il rimborso sui rasoi elettrici, il cashbach sugli epilatori Lumea a luce pulsata, e ancora il rimborso sugli articoli Philips Sonicare (la serie di spazzolini elettrici Philips); per quanto riguarda, invece, gli elettrodomestici per la casa e la cucina, ricordiamo le promozioni Philips per il cashback sugli estrattori di succo, il rimborso sull’acquisto di un ferro da stiro a caldaia e non, il cashback sulle macchine da caffè e sui prodotti per la prima infanzia Avent, come scaldabiberon e sterilizzatori.

Come richiedere il rimborso Philips

La procedura per la richiesta e l’ottenimento di tale rimborso è semplice e veloce, tuttavia l’azienda precisa sempre nelle proprie campagne promozionali, di essere scrupolosi e precisi nella compilazione di tutto ciò che viene espressamente richiesto. Di seguito la procedura divisa in punti fondamentali da seguire:

– Spedizione della richiesta di rimborso entro il periodo evidenziato nella promozione ( fà fede la data del timbro postale)
– Compilazione in tutte le sue parti della cartolina scaricabile dal sito Philips, con i relativi dati personali
– Fotocopia dello scontrino o fattura attestante l’acquisto del prodotto in questione.
– Codice a barre ritagliato direttamente dalla confezione dell’articolo ( non inserire fotocopie ma necessariamente l’originale)

Ogni scontrino è valido per una solo promozione, pertanto se l’acquisto è relativo a più prodotti, essi concorreranno al rimborso di un unico articolo.
Dopo aver ottemperato a tutte le condizioni sopra riportate, si dovrà semplicemente inviare il tutto in busta chiusa all’indirizzo evidenziato sul sito Philips, entro e non oltre i termini della relativa promozione.
L’azienda effettuerà il rimborso nell’arco di 120 giorni dal ricevimento dei documenti richiesti, utilizzando l’iban specificato all’interno della cartolina inviata.

Solitamente le promozioni non sono cumulabili tra loro e tra altre promo nello stesso periodo, e comunque vi è sempre a disposizione dei clienti l’apposito Servizio Consumatori che risponde al numero 02/45279074 per chiarire eventuali domande particolari o richieste specifiche.

Con i dati personali inviati, che saranno trattati nel pieno delle leggi sulla privacy, l’azienda si riserverà semplicemente la possibilità di inviare al cliente eventuali nuove promozioni e comunicazioni a scopo informativo.

Questa è la linea generica della procedura valida nella maggior parte dei casi; resta inteso che ogni promozione potrebbe avere particolarità a sè, che saranno sempre evidenziate sul sito web o nei punti vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *