Credito di Viaggio: il cashback di Ryanair

Lanciato da Ryanair il 24 gennaio 2018, il Credito di viaggio consente di ricevere un rimborso del 10% sulle prenotazioni di soggiorni effettuate sul sito Ryanair Rooms. Si tratta di un credito cumulabile fino a un massimo di 500 euro e spendibile entro 180 giorni dal primo soggiorno, a patto di utilizzarlo per un volo della stessa compagnia irlandese. Non necessariamente il volo successivo, ma un volo qualsiasi purché non trascorra un periodo superiore ai sei mesi.

Prenota su Ryanair Rooms

Beninteso, occorre prenotare il soggiorno direttamente sulla piattaforma Ryanair Rooms, che raccoglie una vasta gamma di offerte ricettive: dagli ostelli ai bed & breakfast, dagli appartamenti agli hotel di lusso. Il che significa che l’iniziativa è aperta a ogni tipologia di cliente. È quanto tiene a ribadire Kenny Jacobs, il responsabile marketing della compagnia aerea, secondo il quale questo tipo di iniziativa si inserisce nel programma Always Getting Better.

Cashback del 10% sulle prenotazioni

Le già contenute tariffe Ryanair subiranno un’ulteriore riduzione grazie al Credito di viaggio, che restituisce il 10% a chiunque abbia prenotato una camera sulla piattaforma Ryanair Rooms. È possibile effettuare tutte le prenotazioni che si desidera perché il credito di viaggio è cumulabile. L’offerta è vasta e diversificata perché su Raynair Rooms sono disponibili oltre un milione di camere, la differenza è che viaggiando con Ryanair si ha diritto al rimborso.

Il programma fedeltà myRyanair

Chi voglia usufruire del Credito di viaggio deve avere almeno 16 anni e deve iscriversi al sito myRyanair. La registrazione è molto semplice e richiede soltanto una trentina di secondi, un indirizzo e-mail e una password è tutto ciò che occorre. Successivamente, basterà andare sul portale Ryanair Rooms e prenotare la camera congeniale alle proprie esigenze.

Come accumulare credito

Dopo il check-out il cliente riceve il Credito di viaggio, cioè il rimborso del 10% sul costo della camera in cui ha soggiornato. Quanto accumulato potrà essere utilizzato per la prenotazione di un volo Ryanair. Più precisamente, il Credito di viaggio sarà disponibile cinque giorni lavorativi dopo il check-out e sarà visualizzabile sull’account myRyanair.

La compagnia di volo ha previsto però un tetto massimo di 500 euro, oltre il quale il Credito di viaggio smette di essere cumulabile. Beneinteso, stiamo parlando di qualcosa come 5000 euro spesi nel soggiorno, quindi si tratta di un tetto difficilmente raggiungibile.

Validità del credito di Viaggio

Se si considera che un volo Ryanair può costare anche poche decine di euro, basterà un solo soggiorno in una camera disponibile su Ryanair Rooms per viaggiare gratis con la stessa compagnia. Va precisato che il Credito di viaggio vale fino a 180 giorni dalla data del primo accredito sul conto myRynair.

Come posso usare il mio credito Ryanair?

Il Credito di viaggio vale esclusivamente per le prenotazioni di voli internazionali, ma non è applicabile ai voli nazionali né alle prenotazioni Ryanair Holidays né tantomeno ai prodotti e servizi offerti dai partner della compagnia (parcheggio, assicurazione, noleggio auto) o ai prodotti accessori proposti dalla stessa Ryanair, come l’imbarco prioritario e la registrazione del bagaglio. Clicca qui per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *